Gnocchetti Sardi - Sito Ufficiale della PROLOCO DI ORROLI

Vai ai contenuti

Menu principale:

Gnocchetti Sardi

Tradizioni > Cucina & Ricette

Gnocchetti Sardi

Ingredienti per 4 persone
- gr. 400 di farina di grano duro (o metà semola e metà farina bianca)
- una bustina di zafferano
- un cucchiaio d'olio d'oliva
- un pizzico di sale
- gr. 100 di polpa di manzo e gr. 100 di polpa di maiale macinate
- 4 cucchiai d'olio d'oliva
- una cipollina tritata
- gr. 500 di pomodori pelati freschi o in scatola
- qualche foglia di salvia
- basilico tritato
- sale
- pepe
- pecorino grattugiato

Sulla spianatoia impastate la farina col sale, l'olio lo zafferano sciolto in un po’ d'acqua e altra acqua, aggiunta a poco a poco, fino a ottenere un impasto omogeneo e piuttosto sodo. Fate tanti bastoncini grossi come una matita tagliateli a tocchettini e schiacciateli col pollice, passandoli su un setaccio: in Sardegna si usa il "ciurli". Soffriggete nell'olio la cipolla con la salvia, rosolate le carni e, appena asciutte, versate i pomodori salate, pepate e portate a cottura. Lessate gli gnocchetti in abbondante acqua bollente salata. Togliete al sugo la salvia e aggiungete il basilico. Condite gli gnocchetti, scolati al dente, e completate col pecorino. Gli gnocchetti sardi si trovano già pronti in commercio.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu