Asparagi selvatici - Sito Ufficiale della PROLOCO DI ORROLI

Vai ai contenuti

Menu principale:

Asparagi selvatici

Tradizioni > Cucina & Ricette

Asparagi selvatici con acciughe

gr. 600 asparagi selvatici; 4 acciughe salate; Limone; Olio di oliva; Sale.
Raschiate gli asparagi, legateli a mazzetti e immergeteli in una capace pentola, in abbondante acqua salata, tenendo le cime fuori dell’acqua. Copriteli e fateli cuocere per 15 minuti dall’inizio dell’ebollizione, poi scolateli e privateli di parte del gambo. Tritate a poltiglia le acciughe dissalate e diliscate quindi, in una tazza, mescolando con una forchetta, amalgamatele a mezzo bicchiere di olio e al succo di limone. Versate la salsina in una casseruola di terracotta, aggiungete gli asparagi e fateli cuocere a fuoco moderato, mescolando di tanto in tanto, facendo attenzione a non rompere le cimette. Dopo sette, otto minuti ritirate la casseruola dal fuoco e servite gli asparagi nel recipiente dove sono stati cotti


 
Torna ai contenuti | Torna al menu